Menu Chiudi

La manutenzione delle scaffalature è fondamentale in quanto nel tempo possono verificarsi danni che compromettono la stabilità e la sicurezza di un impianto di magazzinaggio.

I danni si possono riassumere

Danni sul corrente
Impatti o spinte orizzontali
Appoggio brusco del carico
Appoggio delle forche sul corrente
Impatto del carico sottostante sul corrente superiore

Danni sul montante

Urti di carrelli elevatori alla base del montante
Deformazioni per eccessi di carico o carichi non distribuiti
Perdita della messa a piombo o livellamento
effetti atmosferici, ruggine o acidi

L’importanza di un controllo periodico
In presenza di rischi e inconvenienti che possono capitare durante le normali fasi di carico e scarico, è necessario effettuare visite periodiche sulle scaffalature, al fine di prevenire rischi di incidenti. Il cedimento di una sola spalla puo’ determinare la caduta di una intera fila, con rischi per l’operatore e danni per la merce stoccata.

ISPEZIONE PROGRAMMATA

Verrà programmata una ispezione di primo anno, condotta da un perito esterno,all’interno del primo anno di installazione dell’impianto.

I controlli e le verifiche vengono condotti in conformità alle NORME UNI EN 15635:2009 e UNI 11636:2016 e sono di seguito descritti:

 

 

 

manutenzione scaffalature

Fase di manutenzione delle scaffalature

scaffalature danneggiate

Scaffalature danneggiate
La sostituzione di parte delle scaffalature danneggiate consente di mantenere in sicurezza il magazzino.